Big Migration Championship in dirittura d’arrivo

Il torneo Big Migration volge al termine: con la finale di venerdì 7 Afrocasalesi – EMN, ore 18.30, si conoscerà il nome dei vincitori. A questo epilogo si è giunti dopo i risultati delle partite dei giorni scorsi, risultati che qui di seguito sinteticamente riassumiamo:

III giornata (venerdì 31 luglio)
Razza Umana Nazionalità Terrestre – Qualcuno voleva ci odiassimo 10-1
Peace Dream – Afrocasalesi 8-8
WdWd – Wayakamoto 7-4
EMN – Unity 7-6

Semifinali 5-8 posto: lunedì 3 agosto
Peace Dream – Qualcuno voleva che ci odiassimo 9-3
Unity- Wayakamoto 5-11

Semifinali 1 – 4 posto (sempre lunedì 3)
Razza umana – Afrocasalesi 7-8 ai rigori
Wdwd – EMN 6 – 8

Evidente la soddisfazione che traspare nella dirigenza dello Sport Carinola che fa alcune considerazioni.
«Il passaggio degli amici stranieri, le cui storie migratorie sono ognuna speciale e meritevole di essere raccontata, non lascerà invero molte tracce nelle convinzioni, nei pregiudizi, nel cuore dei residenti, se non la nascita di buone ma sparute amicizie tra temporanei compagni di squadra. Lasceranno tuttavia un buon ricordo le facce sorridenti dei giovani atleti di colore nelle macchine di trasferimento, felici di esibire di lì a poco doti calcistiche a tratti superlative, in un campo vero, che per un paio di settimane ha preso il posto dei cortili o dei sottoscala dei centri temporanei di accoglienza. Come lascerà un buon ricordo il loro parlare inglese, francese o la lingua senegalese sugli spalti, il loro aggirarsi per le zone dei campetti, che hanno reso per un momento internazionale, e piena di vita, un’area geografica altrimenti depressa. A loro Casale è piaciuto, e dispiace un po’ che non abbiano potuto raccontarlo a noi, che cominciamo a nutrire qualche riserva sulla sua effettiva bellezza. Il sondaggio “Vota il team col nome più significativo” preserverà, speriamo, una parte dell’originario spirito al torneo, che tuttavia ha creato un buon movimento di spettatori sui campetti e discreti incassi allo stand gastronomico, dove sono sì mancati gli scambi culinari-culturali che inizialmente erano in programma, ma che ha comunque apportato buoni incassi (che verranno utilizzati per le attività ordinarie di manutenzione dell’impianto) e ha costituito un polo di aggregazione giovanile tra standisti volontari e soddisfatti avventori.»

Nel frattempo sull’altro binario parallelo a questo avanza il treno dell’organizzazione di Sport Contemporaneo: il torneo estivo, o com’è stato definito, “le olimpiadi casalesi” arrivato alla II edizione, presenta come promesso i tornei di Basket e Tennistavolo con i regolamenti, visualizzabili in foto, e i relativi moduli d’iscrizione, scaricabili in PDF.

Preparazione campo beach volley
Preparazione campo beach volley

—-


—-

——

comments

Lascia un commento