Il TAR sul CITL: Di Biasio è presidente legittimo

Secondo pronunciamento del TAR di Napoli sul Consorzio Idrico di Terra di Lavoro: la sentenza dei giudici di Napoli, che già agli inizi di giugno accolsero la richiesta di sospensiva del nuovo CDA, conferma che l’ex sindaco di Carinola Pasquale Di Biasio è legittimamente presidente del CITL nonostante si fosse cercato di sostituirlo in pieno periodo elettorale per le Regionali con la motivazione che era in regime di prorogatio da più di tre anni.

In quel periodo ci fu una palese manovra preelettorale dell’ex-Presidente provinciale on. Domenico Zinzi che portò all’elezione del nuovo consiglio di amministrazione con Pier Giorgio Mazzuoccolo presidente, Pietro Casella vice presidente, Franco Cervo, Andrea De Filippo e Giuseppe Piccirillo a completare il consiglio di amministrazione.

Un’elezione che fu però, come detto, contestata in quanto non vi era la presenza della metà dei soci al momento del voto.

——

 

 

comments

Lascia un commento