PD casertano in deficit di trasparenza

La Commissione regionale di garanzia del Partito Democratico, in pratica un organo pre-disciplinare di istruttoria, ha contestato al segretario provinciale del partito di Caserta, Raffaele Vitale sindaco del comune di Parete, di non aver approvato il bilancio degli anni 2013 e 2014, un atto obbligatorio per ogni organismo di diritto pubblico.

Ancora ostacoli quindi, dal punto di vista politico, per Raffaele Vitale che sembra sempre più abbarbicato ad una poltrona da cui la maggioranza dei membri della Direzione Provinciale vorrebbe rimuoverlo: per domenica mattina, è convocata la riunione della direzione stessa in cui gli oppositori di questo segretario porteranno un documento firmato da 42 membri di tale consesso, la maggioranza quindi visto che i componenti sono 80 e sarebbero sufficienti quarantuno voti per sfiduciare la Segreteria, documento dal quale si evincerà una critica d’insieme a questa gestione ritenuta altamente auto-referenziale in generale, ma segnatamente riguardo alla conduzione della vicenda ASI.

Il PD di Caserta, se ancora ignorato a livello centrale, rischia di diventare un bubbone che non tarderà a scoppiare tra le mani del Segretario Nazionale.

 

——

 

 

comments

2 thoughts on “PD casertano in deficit di trasparenza

  1. Anonymous

    che schifo di partito…i componenti della commissione di garanzia ancor di più…bleah!!

    Reply
    1. anonymus

      Sputare in aria ha comprensibili conseguenze. Evitabili quando non si è disposti ad approfondire. I contrasti interni al PD casertano sono sintomo di difficoltà non certo recenti
      La debole partecipazione alla vita politica dei cittadini completa il quadro del disagio. Parlare di politica non interessa più nessuno. Poi c sono le elezioni incombenti ed i problemi sono tanti ovviamente. Il PD paga il prezzo della trasparenza che gli viene contestata nel post. Quando la redazione potrà scrivere un post sugli altri partiti casertani (maggioritari peraltro)? MAI PERCHÈ NULLA SI SA ! E il Pd nn è trasparente? Mi pare proprio una bufala campana.

      Reply

Rispondi a Anonymous Cancella risposta