Furto nella chiesa di Casale di Carinola

Furto stamani nella chiesa madre della parrocchia SS. Giovanni  e Paolo di Casale di Carinola: trafugati il Bambinello posto sull’altare in questo periodo natalizio e gli angeli alla base della statua della Madonna delle Grazie che è solitamente collocata in una nicchia sotto al cosiddetto Cappellone.

Statua Madonna delle Grazie senza Angeli
Statua Madonna delle Grazie senza Angeli

Il furto, avvenuto sicuramente dopo le ore 9.30 di stamattina, è stato scoperto da don Luciano Marotta che subito si è rivolto ai Carabinieri che, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare l’avvenuta asportazione.

furto chiesa 2
Altare centrale su cui era temporaneamente posto il Bambinello trafugato

Da pochi minuti don Luciano si è recato in caserma per mettere nero su bianco la denuncia e far così avviare ufficialmente le indagini.

Questi sono gli oggetti trafugati:

Si tratta di un Bambinello in ceramica del ‘700 della lunghezza di circa 25-30 cm, e di una coppia di angioletti di un’altezza stimabile in 15-20 cm anch’essi del ‘700. Nella speranza che tali oggetti sacri ritornino al più presto alla venerazione popolare, invitiamo chiunque abbia qualche segnalazione utile di contattare l’email redazione@casaledicarinola.net.

comments

One thought on “Furto nella chiesa di Casale di Carinola

  1. Anonymous

    E’ UN GROSSO DOLORE PER IL NOSTRO PAESE…..COSE DEL GENERE SONO VERI E PROPRI SACRILEGI

    Reply

Lascia un commento