Azione criminosa??

Non ce la faccio più. E’ una cosa ridicola.
Leggevo su un “”noto”” blog carinolese, che la santa messa in programma per il 28/02/2016, sarebbe stata “”dirottata“” da Ventaroli a Casale di Carinola.
Non conosciamo il gruppo criminale che ha messo in pratica questa azione criminosa, si perché il significato della parola “”dirottamento“”  a quanto pare, è, stando al vocabolario delle lingua italiana:
“”Azione criminosa con cui si obbliga, attraverso minacce violente, un aereo, una nave o altro mezzo di trasporto a cambiare rotta“”, aggiungo io tra i mezzi di trasporto, pure i camion(Rai).

Nello scritto del “”noto”” blog carinolese si fa accenno a tre episodi accaduti e si fa riferimento, nel primo, ad un misterioso “”corvo“”, che nell’ultima settimana, chiuso nelle segrete del castello di Carinola, ha studiato tutta la procedura per ottenere una diretta Rai ed appena tornato a riveder le stelle abbia inviato un messaggio segreto, anzi segretissimo, visto che non lo abbiamo letto, su quanto scoperto.

Nel secondo episodio di questa farsa, compare una figura imponente, un “”Conte zio“”, che ne sa veramente tante, ma tante tante tante, di che poi??  Ed infine, lor signori, l’episodio numero tre, reggetevi forte.

Si scopre che il “”dominus“” di tutta la faccenda è un misterioso prelato che appena da 14 anni è il regista delle messe trasmesse dalla Rai.
Scoperta, questa, che desta grande meraviglia e vivo interesse e commozione nell’opinione pubblica.

Ok, siamo seri, per quanto possibile.
Un’evento come questo non po che far bene all’intera comunità, CARINOLESE TUTTA, non solo dal punto di vista religioso.  Fare questo tipo di polemica è controproducente per tutti, inoltre è innegabile, che raggiungere la Basilica di Santa Maria in Foro Claudio, non è cosa agevole. La strada che dall’Appia si inoltra nelle campagne, non è ancora terminata, è fatta di brecciolino e terra, e già le piogge degli ultimi due giorni, in qualche parte hanno lasciato il segno. Io ci sono passato con la mia macchinina, senza difficoltà, ma un tir oppure un pullman sicuramente avranno accesso più complicata.
Inoltre, sempre che si riesca dall’Appia ad arrivare alla chiesa, una volta sul posto gli automezzi dovrebbero sostare nel parcheggio di lato alla chiesa, parcheggio sterrato, che se umido, col piffero che un mezzo di grosse dimensione possa poi facilmente lasciare.

Quindi, godiamoci quest’evento, tutti insieme, e ricordiamoci delle nostre bellezze tutti i giorni, non solamente al verificarsi di eventi eccezionali.

 

Con affetto e simpatia qui vi lascio la firma mia 😉
Gina

comments

One thought on “Azione criminosa??

  1. Anonymous

    quannu ce vo ce vo…!!!
    Brava Gina o chiunque tu sia.
    Il troppo storpia, e le barzellette se ripetute continuamente ad un certo punto non fanno ridere più, anzi

    Reply

Rispondi a Anonymous Cancella risposta