L’M5S Carinola pro-terremotati

Aspro il richiamo che il portavoce del Movimento 5 Stelle di Carinola, avv. Sisto Di Cresce, ha sollevato nell’ultimo Consiglio Comunale. Infatti la Presidente del Consiglio si è limitata al canonico ma sterile minuto di silenzio a favore delle vittime del terremoto ma nessuna fattiva iniziativa tesa ad alleviare i disagi nelle zone terremotate è stata proposta da questa amministrazione che per bocca della assessora Mazzucchi ha sostenuto che al momento non occorrono beni di prima necessità…

In realtà beni di prima necessità servono eccome. Sono richiesti pannolini, assorbenti, bagnoschiuma e simili.

Sarebbe bastato fare una comunicazione ufficiale sull’albo pretorio e far affiggere dei manifesti dove si indicavano quelle che possono essere le modalità per dare aiuto ai terremotati quale ad esempio un Iban dove fare una donazione oppure dei contatti utili (come le Caritas) con i quali collaborare.

A tal proposito il Movimento 5 Stelle di Carinola sollecita tutti coloro che vogliono in qualsiasi modo esprimere fattiva solidarietà, a contattare i responsabili delle Caritas parrocchiali o a effettuare donazioni alla Croce Rossa Italiana utilizzando l’Iban IT38R0760103000000000900050 causale “Poste Italiane con Croce Rossa Italiana – Terremoto Centro Italia”.

 

Renato Luigi De Spirito-Responsabile della Comunicazione Movimento 5 Stelle Carinola

 

 

comments

Lascia un commento