Integrazione in provincia di Caserta: Il Sole 24 Ore fa la classifica dei Comuni    

Secondo le rilevazioni di Infodata de Il Sole24Ore sono 522 i “nuovi italiani” in provincia di Caserta, dove la popolazione non italiana residente al 1 gennaio 2016 è di 43122 persone.

All’interno della stessa analisi il comune di Carinola conta 234 stranieri di cui a 3 è stata conferita la cittadinanza: e questo è un dato che meraviglia alquanto visto che secondo quanto rilevato dal Comune stesso (verbale del Consiglio Comunale dello scorso ottobre) nel territorio carinolese sarebbero ospitati 180 non italiani.

A guidare la classifica è Castel Volturno dove le acquisizioni di cittadinanza sono state 81 a fronte di una popolazione straniera residente di 3880 persone. Segue il comune di Caserta con 49 su 3605 persone ed Aversa con 29 su 2963 stranieri che vivono nel comune normanno. Ovviamente in termini percentuali le cose cambiano ed è il piccolo comune di Rocca d’Evandro ad avere la più elevata percentuale di acquisizioni di cittadinanza con 8 nuovi cittadini italiani su una popolazione di 94 stranieri.

Ultima notazione: dei grandi comuni a fare peggio di tutti è Mondragone dove non sono state registrate nuove acquisizioni di cittadinanza a fronte di una popolazione straniera di 3079 persone residenti.

 

—–

 

comments

One thought on “Integrazione in provincia di Caserta: Il Sole 24 Ore fa la classifica dei Comuni    

Lascia un commento