Presentazione libri di Nadia Verdile su Matilde Serao e di Lidia Luberto su Miriam Mafai

Il prossimo mercoledì 14 marzo presso la Chiesa dell’Annunziata a Carinola, alle ore 18.00, ci sarà la presentazione dei libri di Nadia Verdile su Matilde Serao, e di Lidia Luberto su Miriam Mafai, volumi della collana “Italiane”, stampata per i tipi di Pacini Fazzi Editore.

La serata organizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale Matilde Serao vedrà l’intervento del Sindaco di Carinola, Antonio Russo, della Presidente emerita dell’Associazione stessa, Silvana Sciaudone, e della giornalista già caporedattrice de Il Mattino Titta Fiore, vincitrice del Premio Giornalistico Matilde Serao nel 2013. Dialogheranno con le due autrici Antonio Corribolo, nella sua nuova veste di Presidente dell’Associazione Culturale Matilde Serao, e Franco Tontoli, giornalista de Il Mattino.

Chiesa dell’Annunziata di Carinola – Ingresso

Matilde Serao e Miriam Mafai molto hanno in comune: della giornalista-scrittrice-imprenditrice napoletana di origini carinolesi, e più precisamente di Ventaroli, che a cavallo dei secoli XIX/XX accrebbe la sua fama tanto da essere quasi unanimemente considerata la fondatrice del giornalismo modernamente inteso, abbiamo già più volte parlato anche grazie al Premio Giornalistico Matilde Serao che l’Associazione che porta il suo nome annualmente organizza in collaborazione con il quotidiano Il Mattino.

Anche la Mafai, nata nel 1926, un anno prima che la Serao lasciasse questo mondo, e morta nel 2012, è stata una giornalista e scrittrice e nella sua ricca vita, fu protagonista della storia italiana dalla Resistenza antifascista al giornale L’Unità, ha contribuito alla nascita del giornale “la Repubblica” nel 1976. Partecipò alla resistenza antifascista a Roma nelle file del Pci ed è stata per gran parte della sua vita la compagna di Giancarlo Pajetta, storico esponente del Pci. Dopo la Liberazione ha continuato la sua attività politica e dal ’51 al ’56 è stata assessore al Comune di Pescara. Nel ’57 è stata a Parigi come corrispondente del settimanale ‘Vie Nuove’, nel 1960 a ‘l’Unita” come redattore parlamentare. Direttore di ‘Noi Donne’ dal 1965 al 1970, è passata poi come inviato speciale a ‘Paese Sera’.

comments

One thought on “Presentazione libri di Nadia Verdile su Matilde Serao e di Lidia Luberto su Miriam Mafai

  1. Anonymous

    Si. Può essere acquistato direttamente presso l’editore Pacini Fazzi di Lucca o attraverso Amazon. Grazie davvero per l’attenzione. E buona lettura

    Reply

Lascia un commento