Casale di Carinola: smottamento del terreno sovrastante il Santuario

Le continue piogge di questi giorni stavano per fare un’illustre vittima: ieri vi è stato uno smottamento del terreno sovrastante il santuario di S.Maria. Diciamo subito che nessun danno vi è stato alle cose materiali, fortunatamente il piccolo evento franoso ha solo lambito i lavatoi e la fontana, né tanto meno a persone fisiche.

Purtroppo la Primavera, che secondo il calendario ha fatto ieri il suo ingresso, tarda ad arrivare e gli ultimi colpi di coda di questo piovosissimo inverno, speriamo siano davvero gli ultimi,  si fanno ancora sentire.

Che dire? Se vogliamo essere positivi pare proprio che quest’anno, a detta degli esperti, non si soffrirà della solita siccità che specialmente negli ultimi anni si fatta sentire, visto che tra acqua e neve si è rovesciata sulle nostre teste quasi il 20% di precipitazioni in più, ma tanto basta? Speriamo di sì e, soprattutto, speriamo che la pioggia smetta presto di cadere.

Smottamento al Santuario
Smottamento al Santuario

comments

Lascia un commento