Luigi Maria Verrengia Presidente del Parco Roccamonfina-Foce del Garigliano

L’avvocato Luigi Maria VERRENGIA, già Assessore e Vicesindaco della giunta di Carinola guidata negli anni 2011-2016 dal dottor Luigi De Risi, è stato nominato nuovo Presidente dell’Ente Parco Roccamonfina – Foce Garigliano. La nomina, nell’aria già da diverse settimane, è divenuta ufficiale solo con la firma dell’interessato, firma apposta nella splendida sede del Parco del suggestivo Complesso di San Domenico di Sessa Aurunca, un’antica struttura edificata nel 1425 dal duca Giovanni Antonio Marzano, e che da due anni è stata restaurata dal Comune che sul finire del 1800 ne era divenuto proprietario.

L’effettivo insediamento fa data da lunedì 9 luglio, il giorno da cui decorre la delibera regionale, quindi quello di ieri è stato praticamente solo un adempimento formale anche se ovviamente necessario.

L’iter avviato su proposta dell’Assessore all’Ambiente e all’Urbanistica Fulvio Bonavitacola, che è anche Vicepresidente, della regione Campania, si è perfezionato con un passaggio in Giunta il giorno 15 maggio e la conclusiva firma di accettazione, intervenuta al termine di una procedura che consente all’Assemblea Regionale di dare un gradimento effettivo o di avvalersi dell’istituto del silenzio/assenso che in questo caso scattava automaticamente dopo 30 giorni.

Il parco comprende i comuni di Sessa Aurunca, Teano e i cinque comuni che fanno parte della Comunità montana Monte Santa CroceRoccamonfina, per l’intero territorio, parzialmente Marzano AppioConca della CampaniaGalluccio e Tora e Piccilli. L’area comprende il vulcano “spento” di Roccamonfina, ed ha come limite geografico il fiume Garigliano a nord-ovest, a nord-est la catena di Monte Cesima e a sud-est la catena del Massico.

Luigi Maria Verrengia succede al dottor Giovanni Corporente, avvocato anch’egli, Presidente dal febbraio 2012 all’aprile del 2015 e Commissario dell’ente Parco fino a oggi.

comments

2 thoughts on “Luigi Maria Verrengia Presidente del Parco Roccamonfina-Foce del Garigliano

  1. Anonymous

    Ma oltre ad essere(?) avvocato, oltre all’aspetto politico(?) della nomina, quali altre competenze ha Luigi Maria Verrengia, tali da fargli ricoprire tale carica?

    Reply

Lascia un commento