Casale di Carinola, si prepara il Presepe Vivente

Si è alle fasi conclusive per la preparazione del PRESEPE VIVENTE che, come avemmo già modo di scrivere qualche giorno fa, quest’anno torna dopo la I edizione dello scorso anno, dopodomani sabato 22 dicembre alle ore 18.00: la rappresentazione della Natività avrà luogo nel rione San Pasquale, la zona più idonea per rendere al meglio la suggestività dei paesaggi del presepe, e per l’occasione le strade saranno inibite al traffico automobilistico sin dalle ore 15.00.

Organizzato dagli Animatori e dal Gruppo Accoglienza “Madre Teresa di Calcutta” dell’Oratorio Ain Karem che cureranno anche un Mercatino di Natale presentando oggetti realizzati dai bambini e dolci realizzati dalle signore dello stesso Gruppo Accoglienza, ci si avvarrà anche della collaborazione di alcuni aiuti esterni che daranno una mano concreta all’organizzazione.

Quella che vedete in foto è la location scelta per l’evento centrale del Natale, la Natività di Nostro Signore o, parafrasando le parole del nostro Vescovo, per accogliere Colui Che Viene: si tratta di un vecchio laboratorio di falegname, questo nobile mestiere ha molto a che spartire con Gesù, e nel corso degli anni adibito a deposito per masserizie varie.

Altri tipi di preparativi riguardano i costumi da usare per i vari personaggi, i cui vestiti si stanno confezionando nei locali dell’Oratorio da parte dalle signore poc’anzi citate, ed altri tipi di strutture varie, in legno e non. Altre preparazioni saranno dolci, gustose ed accattivanti ed ovviamente riguarderanno gli oggetti da esporre sui banchetti del Mercatino che si allestirà per l’occasione.

comments

Lascia un commento