La Rucco subentra alla Sgambato nel parlamentino PD

Grazie alle dimissioni dell’ex-parlamentare Camilla Sgambato, unica rappresentante della Provincia di Caserta, l’assessore di Falciano del Massico Antonietta Rucco, deleghe all’Ecologia e alle Politiche Sociali, entra nell’Assemblea Nazionale del PD.

«Come avevo anticipato, mi dimetterò dall’assemblea nazionale, come feci la volta scorsa, per consentire l’ingresso ad Antonietta Rucco, amica di tante battaglie, nella profonda convinzione che una squadra cresce e vince quando si sa far girare la palla e si gioca tutti insieme», aveva dichiarato l’esponente di primo piano dei Dem eletta in direzione nelle primarie nella lista Piazza Grande con Nicola Zingaretti.

« Mi preme ringraziare, in primis, Camilla Sgambato, convinta che continuerò a mantenere alta l’attenzione per tutti quei valori che la politica non deve mai perdere di vista. Allo stesso modo ringrazio tutta l’amministrazione comunale Falciano Bene Comune, con il Sindaco Erasmo Fava, il Capogruppo Corrado Freddino, i colleghi amministratori ed infine, ma non per ultimi, tutti coloro i quali, lo scorso 3 marzo, hanno espresso massiccio consenso per la lista Piazza Grande con Nicola Zingaretti, lista con la quale ho ricevuto un nutrito numero di consensi. È soltanto l’inizio, ma sono ancora tantissimi i risultati da raggiungere».

Le dimissioni della Sgambato a favore della Rucco dimostrano che, come la stessa ex-Parlamentare dichiara «Non contano le prove muscolari, né le prepotenze istituzionali o i pacchetti di tessere».

comments

Lascia un commento