Muore il vescovo emerito mons. Napoletano

Ci è appena giunta notizia della morte di S. E. mons. Antonio Napoletano, Vescovo emerito della Diocesi di Sessa Aurunca, Religioso della Congregazione del Ss. Redentore: aveva 82 anni essendo nato a Nocera Inferiore, in provincia di Salerno, l’8 giugno del 1937.

Venne ordinato presbitero il 19 marzo 1961 a Pagani (SA) e nominato Vescovo di Sessa Aurunca il 19 novembre 1994 da papa san Giovanni Paolo II, che lo ordinò poi nella basilica di San Pietro in Vaticano il 6 gennaio 1995: il suo ingresso “ufficiale” in Diocesi lo fece l’11 febbraio del 1995.

Per raggiunti limiti d’età si dimise il 25 giugno 2013 e divenne Amministratore Apostolico della nostra Diocesi, di cui è stato Vescovo Emerito dal 4 ottobre 2013 giorno dell’insediamento del suo successore, l’attuale Vescovo S. E. mons. Orazio Francesco Piazza.

Ancora non sono stati definiti i dettagli delle esequie che probabilmente si terranno nel luogo della sua ultima residenza e cioè Teggiano Policastro in provincia di Salerno.

 

* in foto è ritratto in una delle sue ultime visite a Casale di Carinola, il 23 giugno del 2012, giorno della Consacrazione del nuovo altare della chiesa dei SS. Giovanni e Paolo

comments

One thought on “Muore il vescovo emerito mons. Napoletano

  1. Anonymous

    Mi dispiace tantissimo…Era una bravissima persona.. sentite condoglianze tutta la famiglia Napoletano.

    Reply

Rispondi a Anonymous Cancella risposta