Intervento A.E.Z.A. CARINOLA salva tartaruga

Il giorno 25 aprile 2019, il Presidente dell’A.E.Z.A. Guardia Nazionale, Sezione Provinciale di Carinola (CE), sig. ANDOLFI Gaetano, veniva a conoscenza, tramite un cittadino di Carinola, del ritrovamento di una tartaruga di terra con una vasta lesione al carapace e con presenza di sanguinamento.

Il sig. Andolfi allertava l’operatore dell’A.E.Z.A., sig. FUSCO Marcello, e procedevano, con estrema urgenza, al soccorso ed al trasporto, della stessa, presso il Presidio Ospedaliero Veterinario di Napoli.

Il medico veterinario di turno, prestate le prime operazioni di pronto soccorso, procedeva al ricovero dell’animale per i successivi accertamenti e le cure del caso, rassicurando i soccorritori della sicura guarigione. Il bellissimo e raro esemplare di Testudo Hermanni (tartaruga di terra), di 25 anni d’età, era salvo.

La testuggine salvata

Un plauso, al presidente Andolfi Gaetano e all’operatore Fusco Marcello e a tutta l’A.E.Z.A. Guardia Nazionale – Comando Provinciale di Carinola che è sempre pronta ad intervenire con la massima tempestività e massimo impegno e professionalità per la difesa e la salvaguardia del nostro territorio.

 

Renato Nuvolone

 

* in foto i volontari dell’A.E.Z.A. Carinola presso l’azienda Sanitaria Locale Napoli Centro

comments

Lascia un commento