Tanto tuonò che piovve

Come la Cassandra, avevamo previsto questo ed ora qualcuno se ne deve vergognare. Poco fa, nel tratto di strada che porta verso l’Appia, è avvenuto uno scontro proprio nella curva della quale abbiamo, più di una volta, segnalato la pericolosità per incuria del verde. Ed è stato proprio a causa delle cattivissime condizione della curva che si sono scontrate due automezzi. Ad avere la peggio, sembra essere stata la persona che occupava la Fiat Panda, la quale ci riferiscono è stata trasportata al pronto soccorso dell’ ospedale San Rocco di Sessa A.

Carissimi VV.UU, carissimo Sindaco, carissima amministrazione comunale, ma una mossa vogliamo darcela? Dobbiamo aspettare ancora molto? Dobbiamo aspettare che avvenga l’irreparabile?

PS: Cassandra era una profetessa di sventure… però diceva sempre il vero!”

comments

2 thoughts on “Tanto tuonò che piovve

  1. Anonymous

    Il Comune di Carinola è uno dei 5 Comuni su 104 della nostra provincia, dichiarati in stato di deficit strutturale e/o in dissesto, parliamo di un’amministrazione del nulla, “di un’assoluta mancanza di realtà” qualcosa di astratto che non esiste, la maggior parte della comunità carinolese ha votato il “NULLA”.ora per qualsiasi problema siete pregati di rivolgervi al “NULLA”. (di che vi meravigliate,a volte la realtà fa male”)
    vagliù arrangeteve

    Reply

Lascia un commento