Roccamonfina: XLIII Sagra della Castagna

Sabato e domenica, primo fine settimana di ottobre, è preso il via la 43esima Sagra della Castagna e del Fungo porcino di Roccamonfina. È un appuntamento ormai fisso, e caratterizzato da un sempre crescente successo, cui sarà dedicato ogni week-end di questo mese di ottobre, un evento in cui il gusto e anche lo spettacolo la faranno da padrone.

Prodotti tipici da degustare, sicuri perché controllati dall’Istituto Zooprofilattico di Portici, mercatini, antiquariato, visite guidate, escursioni, mostre, spettacoli, concerti, artisti di strada, animazione per bambini e tante altre sorprese, costituiranno il piaatto forte di questo storico appuntamento che anche quest’anno riempirà le vie della città.

Dopo il “vrollaro – padella delle caldarroste – più grande del mondo (capace di cuocere 1300 kg di castagne alla volta) record validato dal Guinness World Records, il libro che raccoglie i primati di tutto il mondo, anche quelli più curiosi, dello scorso anno, anche questa si appresta ad essere un’edizione da record  grazie ai concerti, spettacoli comici, grandi artisti che saranno ospiti in piazza Nicola Amore ogni sabato e domenica di questo ottobre 2019 tra cui il famoso comico Enzo Salvi che chiuderà la manifestazione.

Il vrollaro più grande del mondo, costruito lo scorso anno

comments

Lascia un commento