Strada Croce – Casale di Carinola (SP36): l’abbandono  

Una dichiarazione-social del presidente provinciale Giorgio Magliocca, affidata a Facebook pochi giorni fa, sembra fatta apposta per tirare le orecchie agli Amministratori Carinolesi: 

I politici non le vedono queste strade piene di buche e di rifiuti abbandonati? Sanno solo parlare. Eh no! Non funziona sempre così.

Ho il piacere di annunciare a tutti i cittadini della mia Provincia che, da oggi, è partito il progetto “Campania verde”: una misura che prevede una serie di interventi per la sistematica pulizia di cunette e fossi e la manutenzione della carreggiata di tutte le strade provinciali per 365 giorni all’anno

Il programma, peraltro già attivo, punta ad arginare il fenomeno degli incendi dei rifiuti abbandonati lungo gli argini delle varie arterie tenendole costantemente pulite e garantire una generale sistemazione, in modo da «restituire ai cittadini di Terra di Lavoro decoro, ordine, pulizia e percorribilità delle nostre strade […] Per rendere migliore la qualità di vita degli abitanti la nostra provincia, non servono le chiacchiere, è necessario far parlare i fatti e la buona politica».

A questo punto, trascorsi diversi anni dalle nostre segnalazioni e dalle indignate proteste della gente stanca di essere ignorata in modo quasi beffardo, un atroce dubbio ci assale:

MA SONO STATE FATTE SEGNALAZIONI AGLI ORGANI PREPOSTI DAI NOSTRI INDAFFARATISSIMI E ATTENTISSIMI AMMINISTRATORI?

MA SEGNALAZIONI REITERATE NON OCCASIONALI O ADDIRITTURA UNA TANTUM!

Sappiamo bene che la Provincia non è che navighi nell’oro, ma non possiamo certo pretendere che sia lo stesso presidente Magliocca a recarsi sul luogo di ogni criticità e misurare personalmente gli estremi di ogni intervento da fare e la quantità di asfalto necessaria!

 

* in foto il lavoro di addetti provinciali e le miserrime condizioni della SP 36, la strada che da Croce di Casale porta a Casale di Carinola e poi lo attraversa, foto di circa un anno fa e quindi le condizioni del manto stradale sono viepiù peggiorate

One thought on “Strada Croce – Casale di Carinola (SP36): l’abbandono  

  1. AvatarAnonymous

    ma siete sciocchi?
    la strada non porta voti, ci passano tutti (al momento opportuno a chi vai a chiedere voti?)
    occorre il favore singolo per riscuote il voto, ancora meglio se il singolo è un credulone/a te lo puoi girare e rigirare a piacimento, altro che la strada chi se ne fotte.

    Reply

Lascia un commento