700° Dante: Pietravairano partecipa, scelta la sua proposta

1321/2021: Il prossimo anno si ricorderanno i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, il Padre della Lingua Italiana, nato a Firenze nel 1265. Poste Italiane in collaborazione con il Ministero dei Beni Culturali promuoverà una serie di iniziative sul territorio nazionale.

Nel frattempo sono stati selezionati 70 comuni tra quelli che hanno presentato un progetto con cui hanno candidato il loro paese per l’organizzazione di queste iniziative. Pietravairano è uno dei 70 e il suo progetto è stato presentato a Roma presso la Sala Spadolini al Ministero dei Beni Culturali.

Una soddisfazione enorme per la giovane sindaca Marianna Di Robbio: «Oggi ho avuto l’onore di presentare il progetto direttamente al ministro Dario Franceschini, ai dirigenti di Poste Italiane e al professor Carlo Ossola presidente del Comitato nazionale che si occuperà delle celebrazioni dedicate al 700° anniversario della morte del Sommo Poeta».

Dei 70 sindaci, di altrettanti comuni, solo quattro primi cittadini hanno esposto il progetto.

comments

Lascia un commento