Consorzio Asi Caserta, approvazione Piano Triennale

A margine della seduta la presidente Raffaela Pignetti ha con soddisfazione sottolineato: “Continuiamo a lavorare per la valorizzazione del territorio, per incrementare la competitività dell’area industriale e per offrire alle imprese un costante miglioramento della qualità dei servizi che consenta un incremento degli investimenti anche tramite infrastrutture fisiche e non fisiche”.

Il Consiglio Generale del Consorzio Asi Caserta ha approvato ieri mattina il Piano triennale e annuale delle Opere pubbliche tra nuove infrastrutture da realizzare e interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria per il ripristino della sede stradale e l’impianto di pubblica illuminazione negli agglomerati di Ponteselice, Aversa Nord, Marcianise e Volturno Nord oltre alla realizzazione di alcuni interventi di videosorveglianza.

Che dire? Un sincero plauso al lavoro della presidente Pignetti che oramai ci ha abituati a una gestione solitaria e personalistica dell’ASI Caserta che invece, come prescrive chiaramente l’articolo 3 dello Statuto consortile, dovrebbe definire e adottare idonee forme di confronto non solo con le imprese e le associazioni di categoria, ma principalmente le istituzioni locali. Ebbene, ancora una volta spiace notare una palese e voluta violazione delle norme statutarie, la rinnovata assenza di bon ton istituzionale e il venir meno di una visione strategica per lo sviluppo del territorio. L’Amministrazione Provinciale, che tanto potrebbe fare e supportare, è stata totalmente esclusa dalle scelte adottate, che mi pare ancora una volta siano state indirizzate non tanto a tutelare gli interessi e le necessità reali del territorio casertano, quanto disegnate sulle piccole opportunità elettorali del momento!

A me pare – commenta il Presidente della Provincia di Caserta, Giorgio Magliocca – che la deriva di una gestione autarchica, svincolata dal confronto o dialogo con gli enti territoriali, abbia definitivamente preso il sopravvento a discapito degli interessi dei cittadini. La Pignetti, come riportano le sue dichiarazioni continua a «lavorare alla valorizzazione del territorio», peccato però che noi non ce ne siamo accorti!

 

Ufficio Stampa di Giorgio Magliocca presidente della provincia di Caserta

comments

Lascia un commento