De Luca pronto a una stretta sulle mascherine

«È pronta una nuova ordinanza per la chiusura dei negozi dove non solo gli addetti, ma anche i clienti, non usano le mascherine di protezione. Chiederò ai Sindaci di vigilare e, se necessario, ritirare la licenza ai negozianti». Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che sta per varare il provvedimento accogliendo il grido d’allarme dei medici, al fine di combattere i nuovi focolai Covid-19: «Se non si cambia rotta subito conseguenze disastrose».

«Non sono preoccupato – aggiunge –, sono preoccupatissimo: a settembre, con la ripresa delle scuole, si rischia la ripresa del contagio e a quel punto si dovrà chiudere tutto».

Ed in effetti la situazione in Campania sui contagi, con 19 casi registrati ieri (7 nel casertano), preoccupa anche i medici. «Siamo molto preoccupati dell’aumento di contagi che si sta registrando in Campania e auspichiamo che si portino avanti controlli severi sul rispetto delle norme anti contagio. Se non si cambia rotta subito le conseguenze sul sistema sanitario, e sull’economia regionale potrebbero essere disastrose», ammonisce una nota del Coordinamento Regionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Campania, in cui i presidenti di tutti gli Ordini provinciali chiedono una stretta dei controlli.

comments

Lascia un commento