Provincia – Lavori a due strade carinolesi

Con decreto monocratico presidenziale n. 60 la Provincia di Caserta ha approvato la progettazione esecutiva per lavori di manutenzione straordinaria su tratti di strade della rete provinciale, per un importo complessivo di euro 988.183,97.

Gli interventi in programma sono finanziati e autorizzati dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e riguardano programmi straordinari di manutenzione della rete viaria di Province e di Città Metropolitane delle Regioni a statuto ordinario, per gli anni 2019, 2020, 2021, 2022 e 2023.

Il decreto presidenziale contempla in particolare:

  • Lavori di manutenzione straordinaria su tratti delle seguenti strade provinciali: SP. n. 3 Brezza, SP. n. 7 I° e II° tratto Mondragone, SP. n. 44 Carinola – Ventaroli – SS.7, SP. 77 San Donato – SS7, SP. n. 194 Rocchetta e Croce, per un importo complessivo di euro 988.183,97.

Gli interventi in programma sono tutti rivolti alla messa in sicurezza e ammodernamento dei tratti delle strade provinciali interessate.

Queste prossime opere andranno a rafforzare ulteriormente il piano di messa in sicurezza e di ammodernamento della viabilità provinciale che stiamo attuando da tempo” – ha affermato Giorgio Magliocca, Presidente della Provincia di Caserta. “Il nostro obiettivo è quello di raggiungere un elevato livello di sicurezza stradale della viabilità provinciale, elemento quest’ultimo di garanzia per un reale sviluppo economico e sociale di Terra di Lavoro”.

Ufficio Stampa di Giorgio Magliocca – Presidente della Provincia di Caserta

2 thoughts on “Provincia – Lavori a due strade carinolesi

  1. Anonymous

    Ma mi sbaglio o quella in foto è la strada per croce di casale? ma faranno pure quella però non ci sta scritto.

    Reply
    1. casaledicarinola.net Post author

      Vero, è quella… È una vecchia foto che usiamo spesso nella speranza che ci si accorga in che condizioni è, anzi “era” visto che nel frattempo è addirittura peggiorata.
      I lavori dovrebbero riguardare le altre due strade evidenziate, ma finché non vediamo…

      Reply

Rispondi a Anonymous Cancella risposta