25 Aprile: non c’è futuro senza memoria

“Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati.
Dovunque è morto un Italiano per riscattare la libertà e la dignità della nazione, andate là, o giovani, col pensiero, perché là è nata la nostra Costituzione”. 
(Piero Calamandrei, Discorso ai giovani sulla Costituzione nata dalla Resistenza. Milano, 26 gennaio 1955)

Che cos’è la memoria? A che serve? Dove finisce l’analisi storica e inizia la retorica? Che ne sarà dell’identità e del mito dei partigiani, ora che il loro tempo si avvia alla fine? Vi invitiamo oggi a visionare questo illuminante documentario, intitolato “Partigiani”,  che tenterà di ricostruire un quadro in grado di rispondere a questi quesiti. PER NON DIMENTICARE.

 

comments

Lascia un commento