Comune di Carinola: risposta al consigliere De Spirito sull’eventuale arrivo di migranti a Casale

L’Amministrazione ha provveduto a protocollare la risposta all’interrogazione del consigliere d’Opposizione Renato Luigi De Spirito del gruppo del Movimento 5 Stelle presentata il 23 novembre scorso e per la ma cui mancanza lo stesso De Spirito si era lamentato pochi giorni fa su questo nostro blog visto che in situazioni analoghe una risposta era arrivata dopo pochi giorni d’attesa.

Risposta interrogazione M5S su eventuale nuovo arrivo di migranti

Svelato dunque il mistero su alcune incontrollate voci riguardanti l’arrivo di una nuovi migranti nella comunità di Casale, voci di popolo opportunamente raccolte e rilanciate da chi ha valutato ogni minima ipotesi, soprattutto in considerazione del fatto che, come evidenziato dal verbale del Consiglio Comunale del 25.10.2017, «il comune di Carinola già accoglie n. 180 migranti», numero pressoché irrisorio per una grande realtà, ma spropositato relativamente alla demografia del nostro piccolo territorio che, contando circa 8000 abitanti, non dovrebbe ospitarne più di 20 visto che secondo l’accordo Stato-Regioni che regola la materia dell’accoglimento, 2,5 migranti per ogni mille abitanti deve essere la soglia massima per ognuno degli oltre 8000 Comuni d’Italia. 

—–

 

comments

Lascia un commento