Il Sindaco di Casapesenna ritira le dimissioni presentate dopo l’intimidazione al fratello

Apprendiamo con piacere che ieri pomeriggio il sindaco di Casapesenna Marcello De Rosa ha ritirato le dimissioni ed ha ufficializzato la sua decisione con una comunicazione formale alla Prefettura. De Rosa si era dimesso dopo l’aggressione subita dal fratello Luigi agli inizi di dicembre con la chiara minaccia “se ne deve andare dal Comune” urlata al congiunto del Sindaco da tre malviventi dopo aver esploso un colpo di fucile contro la sua automobile.

Grande scalpore suscitò quella vicenda che assunse rilevanza nazionale anche grazie ad alcune interviste televisive e da quel momento in poi l’intero mondo della politica si è stretto intorno al sindaco di Casapesenna e un incontro con il ministro degli Interni Marco Minniti che ha annunciato una sua visita nel territorio dell’Agro Aversano dopo le feste di Natale.

C’è stata anche una fiaccolata di solidarietà con tutti gli esponenti istituzionali che si è conclusa sotto la casa di Marcello De Rosa sindaco di Casapesenna dal 2014.

 

 

 

 

 

 

—–

 

 

comments

Lascia un commento