Toh, le strade carinolesi sono perfette… A NOSTRA INSAPUTA!

Scorrendo l’elenco delle strade che la provincia di Caserta si accinge a “riparare”, a rendere agibili visto che quasi sempre paiono esser state sottoposte a dei veri e propri bombardamenti, ci rendiamo conto, prima neppure lo sospettavamo, di quanto noi abitanti di Carinola siamo in realtà dei noiosi ed esagerati piagnoni.

Pur essendo decine e decine le auto che tra slalom tra buche e rotture meccaniche varie sono costrette a fare i conti con le famigerate buche che ormai occupano una superficie superiore a quella dei tratti non danneggiati su ogni carreggiata, notiamo che nell’elenco da poche ore diramato dalla Provincia il comune di Carinola non compare.

Vediamoli i tratti interessati da questi lavori straordinari, nell’elenco pubblicato da casertace.net.

Comune di Mignano M. – Tre strade provinciali: la SP 14, la 282 e la 280.
Comune di S. Pietro Infine – SP 5.
Comune di Sessa Aurunca – Interventi su sei strade: la SP 123, la 14, la 320, la 81, la 209 e la 283.
Comune di Teano – Cinque strade, la SP 11, la 88, la 322, la 215, la 329.
Comune di Roccamonfina – La 209 e la 85.
Comune di Galluccio – Sono tre: la 14 Nord, la 147 e la 195.
Comune di Conca della Campania – La 14 Nord e la 86.
Comune di Caianello – SP 85.
Comune di Marzano Appio – La SP 90.
Comune di Presenzano – SP 284.
Comune di Dragoni – SP 107.
Comune di Liberi – SP 35.
Comune di Pontelatone – SP 107
Comune di Grazzanise – Qui sono sei: la SP 3, 148, 249, 217, 257, 333.
Comune di Cellole – SP 315.
Comune di Castel Morrone – SP 210.
Comune di Pietravairano – SP 10.
Comune di Roccaromana – SP 67.
Comune di Pietramelara – SP 68 e 183.
Comune di Castelcampagnano – SP 49.
Comune di Caiazzo – SP 49.
Comune di Alvignano – SP 66 e 330.
Comune di Piedimonte Matese – SP 66.
Comune di Ruviano – SP 195 e 36.
Comune di Piana di Monteverna – SP 65 e 182. 
Comune di Castel di Sasso – SP 78.
Comune di Gallo Matese – SP 89.
Comune di Letino – SP 273.
Comune di Vairano Patenora – SP 96.
Comune di Pratella – SP 275.
Comune di Ailano – SP 281 e 149.
Comune di Alife – SP 69.
Comune di Gioia Sannitica – SP 290.
Comune di Raviscanina – SP 70.
Comune di Sant’Angelo d’Alife – SP 83.
Comune di Valle di Maddaloni – SP 167.
Comune di Maddaloni – SP 40.
Comune di Cervino – SP 19.
Comune di Casal di Principe – SP 76.
Comune di Santa Maria la Fossa – SP 30.
Comune di Cancello ed Arnone – SP 158, 253,18, 147, 190, e 196.
Comune di Castel Volturno – SP 161 e 334.
Comune di Rocca d’Evandro – SP 328.
Comune di San Gregorio Matese – SP 331.
Comune di Villa Literno – SP 18 e 131.
Comune di Marcianise – SP 22 e 60.
Comune di San Tammaro – SP 230 e 229.
Comune di Casaluce – SP 46.
Comune di Tora e Piccilli – SP 37 e 114.
Comune di Teverola – SP 341.
Comune di San Marcellino – SP 335 e 336

Diciamocela tutta: in verità non c’è una sola strada della provincia di Caserta che non sia diventata un vero e proprio percorso di guerra. Qualcosa effettivamente comincia a muoversi, procedure già avviate per diversi lavori di manutenzione straordinaria per diversi tratti di strade provinciali, che poi sono quelle più presenti, assorbendo la maggior parte della rete viaria di Terra di lavoro.

Quella cretinata, fatta dal governo Renzi, che si chiama legge Del Rio, che avrebbe dovuto nascere dopo il referendum e non prima, ha creato un vero e proprio disastro, dato che le province, svuotate delle loro competenze ma soprattutto svuotate di trasferimenti finanziari anche per le materie di cui è rimasta la competenza, fanno autentici salti mortali.

Probabilmente solo in un secondo momento Carinola verrà considerata e quindi non ci resta che attendere e sperare che in una seconda tranche di interventi il nostro Comune venga inserito, anche perché in questo momento i nostri Amministratori staranno sicuramente protestando con chi di dovere, giusto?

* una foto della vergognosa mulattiera per Croce: strada dissestata o un unico dissuasore di velocità vista la lentezza con cui le auto sono costrette ad avanzare zigzagando tra le buche?

comments

One thought on “Toh, le strade carinolesi sono perfette… A NOSTRA INSAPUTA!

Lascia un commento