Carinola – Assolto da contestazione di pedofilia

È stato assolto dalla Corte di Appello di Napoli, IV sezione penale, «perché il fatto non sussiste», D.L. Assistito dall’avvocato di Nocelleto Edoardo Razzino, era stato inizialmente condannato alla pena di due anni di reclusione in primo grado dal Tribunale di S. Maria C.V. per un episodio di tentata violenza sessuale nei confronti di una minorenne (reato così riqualificato rispetto alla originaria contestazione di più episodi di violenza sessuale consumata).

Il Procuratore Generale aveva richiesto la conferma della sentenza di condanna di primo grado ma la Corte di Appello, in accoglimento dell’impugnazione presentata dalla difesa, ha assolto l’imputato ritenendo che l’episodio di tentata violenza sessuale non si è mai realmente verificato.

Conclusione alla quale la Corte è giunta ritenendo verosimilmente inattendibile la presunta persona offesa, così come più volte sostenuto dalla difesa nei vari gradi di giudizio celebratisi.

comments

Lascia un commento