26enne investito da un automobilista sotto effetto di droga

Un 26enne bulgaro, residente a Mondragone, è morto stanotte sulla provinciale che collega Mondragone a Carinola, perché investito mentre cercava di spingerla con alcuni amici, dopo che era stato costretto a fermarsi e scendere. A travolgerlo è stata una Kia Picanto guidata da un 24enne residente ad Isernia ma originario di Mondragone.

L’automobilista è stato tratto in arresto dai carabinieri della Compagnia di Mondragone: il giovane è sottoposto ad alcol e droga test, risultando positivo ai controlli per stupefacenti. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche vigili del fuoco e ambulanza, quando però per la vittima era già troppo tardi.

comments

Lascia un commento