Clamorosi licenziamenti al San Rocco di Sessa

Una notizia bomba quella di poche ore fa, una di quelle destinate a sconvolgere l’ambiente ospedaliero locale e casertano in generale: in seguito agli incresciosi fatti di assenteismo presso il Presidio Ospedaliero “San Rocco” di Sessa Aurunca, la Commissione Disciplinare dell’ASL Caserta HA DECISO DI LICENZIARE sette dei medici coinvolti nello scandalo dei mesi scorsi.

La decisione, che potrebbe mettere in crisi il normale funzionamento del nosocomio e addirittura a rischio la sopravvivenza stessa del presidio ospedaliero dell’Alto Casertano, sarà notificata ai diretti interessati nei prossimi giorni.

Da ora si apre la normale procedura per le nuove assunzioni che andranno a sostituire le professionalità mancanti, ma è comunque aperta la strada dei ricorsi avverso l’odierna decisione della Commissione Disciplinare.

comments

Lascia un commento