Continua la minaccia di pioggia e vento

Non sembrano dare tregua alcuna le condizioni meteo che in diverse intensità flagellano le nostre zone. La protezione Civile della Regione Campania ha diramato un nuovo avviso di avverse condizioni meteo alle 11.00 di stamane. L’allarme di rischio “meteo idrogeologico e idraulico” prosegue fino alle 9 di domenica 10 novembre mattina.

La perturbazione che sta insistendo sulla nostra regione si sta però leggermente spostando, sempre all’interno del territorio campano: per questo motivo dalle 9 di domani mattina l’allerta riguarderà tutte le zone ad eccezione della 2 (Alto Volturno e Matese) e della 4 (Alta Irpinia e Sannio) a differenza di quella in atto fino alle 9 di domani che escludeva la zona 4 (Alta Irpinia e Sannio) e la 7 (Tanagro).

Si prevedono, nelle zone in cui vige o entra in vigore l’allerta Gialla “Precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, puntualmente anche di moderata intensità. Possibili raffiche di vento nei temporali”.

comments

Lascia un commento