Rifiuti, civismo e bene comune

Diamo spazio a una notizia da un lato deprimente, ma che nel contempo ci dona un po’ di speranza (ma proprio pochissima eh!) per il futuro. Stando a quanto scritto sulla pagina Facebook della Polizia di Capua, nella serata di ieri gli agenti della Polizia locale hanno colto in flagranza di reato C.M. di Sessa Aurunca mentre dalla sua auto scaricava rifiuti sul ciglio stradale della S.S. 7 Appia del comune di Capua.

L’uomo è stato denunciato e sanzionato per un importo di 500 € per il reato di abbandono di rifiuti.

Sin qui la stringatissima, e quasi brutale nella sua essenzialità, notizia.

Allora qualche briciolo di coscienza ambientalista e, soprattutto, di civismo, alberga nella mente di chi è deputato al controllo del territorio? I tutori delle Forze dell’Ordine di Capua perdoni il nostro sarcasmo, non sono certo loro l’obiettivo del nostro ragionamento, ma la domanda che viene spontanea in questi casi è: ma a Carinola poterebbe mai succedere?

Ci spieghiamo meglio: purtroppo dalle centinaia, anzi migliaia di foto condivise sui social, si registra spessissimo l’abbandono seriale dei rifiuti, cioè i “zozzoni” sono sempre attivi, attivissimi, ma diventano mai passivi, vengono cioè mai sanzionati da Vigili Urbani o comunque da chi dovrebbe controllare il territorio?

È da anni che esistono video-camere, foto-trappola, e tantissimi altri meccanismi elettronici, ma si è mai affrontato seriamente questo problema?

Assolutamente no! Così come mai si è affrontato quello del conferimento volontario dei rifiuti differenziati in giorni sbagliati, glissiamo sugli orari scorretti spesso dettati dai frenetici ritmi della vita di oggi, ma conferire in giorni non previsti, condanna i nostri borghi ad un regime di costante pattumiera aperta, che viene costantemente svuotata d’accordo, ma che sempre aperta rimane.

Perché non si è mai affrontato questi problemi, facce opposte della stessa medaglia? Semplice perché toglierebbe consenso o, detta in maniera più terra-terra, voti e, si sa, quando un politico pensa costantemente ad accumulare voti non fa quasi niente per il bene comune!

comments

Lascia un commento