FASE 2: le date della ripartenza

Sono quattro le date chiave, nelle intenzioni del Governo, per la “fase 2”. Quattro lunedì che scandiscono le ripartenze dopo il blocco totale (il cosiddetto lockdown) deciso per contenere l’epidemia di Coronavirus.

Il seguente è però un programma suscettibile di rallentamento se l’indice R0 (cioè l’indice di contagiosità di una persona positiva) ricomincia a salire.

  • il 27 aprile riaprono le fabbriche di macchine industriali per l’agricoltura e la silvicoltura.
  • il 4 maggio via libera a tutti i cantieri, insieme alle industrie del tessile e della moda. Ripartono anche Lotto e Superenalotto. Ci sarà l’allentamento dei divieti di spostamento, mantenendo comunque l’autocertificazione.
  • l’11 maggio toccherà alla vendita al dettaglio (abbigliamento, calzature e tutti i negozi rimasti chiusi fatta eccezione per i centri commerciali e i mercati rionali che non vendono alimenti)
  • il 18 maggio riapriranno bar e ristoranti. 1 metro dal bancone, 2 metri tra un tavolo e l’altro, mascherine e guanti per i camerieri: queste le regole.

3 thoughts on “FASE 2: le date della ripartenza

  1. AvatarAnonymous

    un appello alla redazione di Casaledi Carinola.net e all’opposizione del Comune di Carinola:
    “perchè non chiedere l’elenco dei buoni pasti erogati dal Comune di Carinola?”
    Dormite dormite che la vita è bella

    Reply
    1. Avatarcasaledicarinola.net Post author

      Noi ci stiamo già pensando e ci riserviamo di farlo alla prima occasione possibile, però è facile fare il professorino e sparare sentenze dietro la tastiera di un computer!

      Reply

Lascia un commento