PD Carinola: alcuni chiarimenti

Le dichiarazioni rese dai Consiglieri Di Maio e De Spirito a seguito dell’ultimo comunicato stampa del PD sono meritevoli di alcune considerazioni.

Al Consigliere De Spirito vogliamo ricordare che esistono tanti modi per accusare un’amministrazione di attaccamento alla poltrona, vogliamo ricordare inoltre al De Spirito che lo stesso in ogni occasione sottolinea l’incapacità di questa amministrazione e pertanto abbiamo voluto sapere quale è la sua posizione in merito alla crisi amministrativa, il resto sono solo chiacchiere.

Alla Consigliera Di Maio vogliamo esprimere la nostra preoccupazione per i vuoti di memoria, ricordandole che mai si è dimessa da assessore, ma a fronte di tante sollecitazioni a farlo, senza esito, il Sindaco ha dovuto revocarla, ed allora Lei si è vista costretta, suo malgrado, a sedersi nei banchi dell’opposizione.

Alla Consigliera Di Maio vogliamo ancora ricordare che ha il dovere istituzionale di rendere noto quale sia a suo parere il percorso da intraprendere a fronte della crisi amministrativa, tale omissione vanifica e rende nullo ogni Suo intervento passato, presente e futuro in merito all’amministrazione Comunale e riconducibile ad un attaccamento alla poltrona.

Diciamo infine alla Consigliera Di Maio che tutto ciò non è una caduta di stile politico ma semplice rispetto dei cittadini.

 

La segretaria

Laura Passaretti

 

2 thoughts on “PD Carinola: alcuni chiarimenti

  1. AvatarAnonymous

    andate tutti a lavorare in Siberia si sta freschi
    “IATE A FATICAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    Reply

Lascia un commento