Grimaldi: Pasquale Migliozzi? E perché no?

Non paghi di quelle che in definitiva sono pur sempre voci circolanti, abbiamo contattato telefonicamente il Consigliere Regionale Massimo Grimaldi per avere altre notizie di prima mano circa un’eventuale partecipazione in prima persona dell’ing. Pasquale Migliozzi, giovane professionista di Casale di Carinola, alla corsa elettorale per le prossime amministrative di maggio/giugno.

L'ingegner Pasquale Migliozzi (foto d'archivio)
L’ingegner Pasquale Migliozzi (foto d’archivio)

In pratica Massimo Grimaldi ci ha confermato quanto sostenuto ieri nel nostro articolo, in cui riferivamo di nostri personali colloqui con lo stesso Pasquale Migliozzi che riferiva di una disponibilità di massima ad entrare in lista come candidato alla carica di Consigliere Comunale.

In ogni caso ecco le parole riferite da Massimo Grimaldi a casaledicarinola.net:

[quote font=”georgia” bcolor=”#dd3333″]L’immobilismo in cui da mesi ristagna il dibattito politico è, a mio avviso, il primo nemico da combattere per restituire ai cittadini fiducia nelle nostre Istituzioni. È innegabile che, forse mai come ora, la nostra squadra può vantare diversi fuoriclasse. Il punto non sono però le potenzialità dei singoli ma la sintesi di tutte. In questo senso, se mi si chiede quanto ci sia di vero su Pasquale Migliozzi rispondo che potrebbe rappresentare il risultato della somma tra le risorse di uomini e donne di spicco che già hanno dato tanto al nostro territorio e che ancora tanto hanno da dare, e nuove esperienze che i cittadini vogliono legittimamente sperimentare. Lui ha dato la disponibilità a candidarsi come Consigliere con qualsiasi Candidato-Sindaco venisse indicato, la partita quindi è ancora aperta perché nessuno può imporre a nessuno ma certo nei prossimi giorni bisognerà scegliere[/quote]

 

Tutto è in continuo movimento quindi nella poco fluida anzi magmatica politica carinolese: se da un lato registriamo una forte, ma normale e scontata, apertura di credito nei confronti dell’ing. Pasquale Migliozzi, dall’altro non possiamo che sottolineare che dalle parole di Massimo Grimaldi e dal colloquio avuto con lui  si evince che Rosa Di Maio, Antonio Russo e lo stesso Luigi De Risi sono ancora da considerare perfettamente in corsa.

—–

16 thoughts on “Grimaldi: Pasquale Migliozzi? E perché no?

  1. AvatarAnonymous

    Hanno bisogno di una faccia nuova, ma dietro c’e’ sempre il solito gruppo di potere.

    Reply
  2. AvatarAnonymous

    Pasqualino non è un ingenuo. Oltre ad essere una faccia nuova è una persona onesta e sopratutto COMPETENTE e PREPARATO Non sarà mai una maschera per coprire altri volti o gruppi di potere: che se esistono e l’hanno scelto per questo avranno brutte sorprese.. Ma non credo alle ipotesi complottistiche semplicemente abbiamo bisogno di RINNOVAMENTO e façce nuove e aria nuova.
    NO AI SOLITI POLITICI DA DECENNI AL LORO POSTO

    Reply
  3. AvatarAnonymous

    si ma neanche a successioni mi sembrano questi mi sembrano unti dallo spirito santo
    ci vogliono meriti, capacità ed esperienza per fare il sindaco nò persone tirate fuori dall’uovo di pasqua giusto per il gusto di tentare di vincere lotte intestinali nel proprio partito fregandosene di un’intera comunità. alla fine dei giochi chi ci rimette il popolo e come diceva il buon alberto sordi in un famoso cinema
    “POPOLO IO SONO IO E TU’ NON SEI UN CAZZO”

    Reply
    1. AvatarAnonymous

      basterebbe l’obbligo di due mandati.
      e allora ci sarebbe un ricambio obbligato.

      basterebbe abbolire le clientele e le parentele e allora ci sarebbe il ricambio obbligato.

      io di Sordi ricordo l’altro slogan……….LAVORATORIIIIIIIII……….
      si ma dove sono quei lavoratoti ‘

      Reply
    2. AvatarAnonymous

      meriti.. capacità ed esperienza…. dimenticavo tutti nati mbarati…. la conclusione è una il più esperto….. è sempre lui MARRESE O PASQUALE SCEGLIETE VOI… AVETE VISTO IL SINDACO DI ROCCAMONFIN è ALLA PRIMA ESPERIENZA …. MEDITATE GENTE!

      Reply
  4. AvatarAnonymous

    Se Pasqualino Migliozzi e’ quell’eccellente uomo di cui parlate allora non dovrebbe mischiarsi con questi politici che cercano solo di riconfermare il loro potere tramite una rassicurante faccia nuova.

    Reply
  5. AvatarAnonymous

    Si parla solo, ma Pasquale Migliozzi è solo il burattino di Grimaldi, visto che non ha alcuna esperienza politica, ha solo una facciata di bravo ragazzo, ma come dicevi tu prima non è uno sprovveduto, quindi, anche lui si presta allo sporco potere. Non sa nemmeno lui cosa vuole parla di candidarsi a Sindaco e poi parla di fare il consigliere…. Credo che le persone con gli attributi e con il carattere vero siano altre

    Reply
    1. AvatarAnonymous

      CARO ANONYMOU non riesci ha commentare senza offendere. Burattino a chi? pensaci e SE sei almeno mezzo uomo SCUSATI…. CIAO

      Reply
    2. AvatarAnonymous

      Chi offende di solito non ha argomenti. Etichettare Pasquale come burattino non è però solo offensivo, ma indegno, squallido e meschino. Ammesse le diversità e differenze politiche ma rispetto per le persone. Probabilmente è rassicurante offendere ma se Pasquale sarà vedrete i sorci verdi e questo vi spaventa.

      Reply
  6. AvatarAnonymous

    MA COME SI FA A CRITICARE UN GIOVANE QUANDO IL 90 % DEI CANDIDATI DI CUI SI PARLA E OVER 60 E ONNIPRESENTE DA LUSTRI.
    ESPERIENZA AL POTERE………DA SEMPRE.
    Pasquale è troppo per Carinola teniamoci quello che abbiamo ……..
    14 milioni di debitiiiii
    MA DI COSA SCRIVETE?????
    Perciò spaventa qualcuno che non appartiene al mazzo ….FORAE SI CAMBIA GIOCO……..

    Reply
  7. AvatarAnonymous

    Posto qua un commento riferito alla candidatura di Giacca a sindaco
    MA PERCHÉ CHIUDERE I COMMENTI???

    IO non ho niente contro il Dottore che stimo e apprezzo, ma che senso ha candidarsi quando si sa che non c’è possibili te??
    SOLO PER BRUCIARE LA POSSOBILITA DI AVERE UN SI DACO A CASALE Pasqualino.

    Cosi Non va o c’è qual che accordo con l’altra parte il PD….. e allora vorrei saperlo xch e io sono di centrodestra…..

    Reply
    1. Avataradmin

      Caro amico la scelta di chiudere i commenti ci pesa tantissimo ma credimi è dettata dalla poca civiltà che contraddistingue alcuni soggetti.
      Non si può usare questo sito, così come altri, solo per offendere gratuitamente oppure per togliersi qualche sassolino dalle scarpe.

      G.Napoletano—

      Reply
      1. AvatarAnonymous

        Credo di capire il problema me ne spiaccio x che una discussione aperta e educata è sempre positiva. Certo che se una proposta di candidatura provoca questi effetti e conseguenze “qualcuno “dovrebbe porsi qualche domanda e trarne le conseguenze. O no ???

Lascia un commento