I carabinieri di Carinola arrestano un uomo dopo minacce a mano armata

I Carabinieri della Stazione di Carinola hanno tratto in arresto Mauriello Giuseppe, classe ’61 di Villaricca (Na), per il reato di minacce aggravate e porto abusivo di arma.

L’uomo, in prossimità del proprio fondo agricolo ubicato in  località “Colella”, a Carinola (nei pressi di Foro Popilio, ndr), armato di pistola, peraltro regolarmente detenuta, ha minacciato due sessantaduenni (un uomo ed una donna) ritenuti autori del tentato furto di un mezzo agricolo di sua proprietà.

I militari dell’Arma hanno tratto in arresto il Mauriello sequestrato l’arma: l’uomo verrà giudicato con rito direttissimo.

 

 

—–

 

 

comments

Lascia un commento