Ennesimo furto a Casale di Carinola, stavolta vittima è il tabacchi De Cristofaro

Furto con scasso stanotte presso la rivendita tabacchi De Cristofaro. Il furto, la cui dinamica a quanto ci riferiscono, è stata a quanto pare molto articolata e confusa, ha probabilmente fruttato le molte sigarette esposte e pronte per la vendita.

Parlavamo di una dinamica probabilmente articolata, infatti quando stamane è stato scoperto il furto per lo squarcio netto e preciso operato nella saracinesca, indice dell’uso di un flex professionale per il taglio, è stata notata anche una scala di legno appoggiata al muro dell’attiguo vicoletto, il che suggerisce il tentativo di trovare altri ingressi. Vie alternative che saranno state cercate anche attraverso la vicina casa Razzino in cui i ladri hanno provato ad entrare.

In ogni caso per accertare l’esatta dinamica e l’entità del furto si trovano sul posto le forze dell’ordine allertate dal proprietario dopo la segnalazione di alcuni passanti. È stato ravvisato anche l’uso di schiuma, forse per disattivare l’allarme, e la telecamera per la videosorveglianza divelta per impedirne il corretto funzionamento.

comments

Lascia un commento