Lorenzo Razzino: palazzetto dello sport di Nocelleto, un vero e proprio mostro di architettura

Finalmente si conclude un “capolavoro” di spreco di denaro della Comunità Europea , quindi di tutti noi, che non determinerà alcun vantaggio per la comunità.

Un progetto di una bruttura unica, da denunciare il progettista per “recato danno all’immagine ed alla funzionalità”, un muro di cemento ove probabilmente si è ricavato un campetto da calcio a cinque mi dicono neanche con misure regolamentari, viene enfatizzato come un successo.

Credo e vedremo se il tempo mi darà ragione che il “mostro” così concepito ed al di fuori di ogni logica aggregativa in brevissimo tempo diventerà l’ennesima cattedrale nel deserto: vorrei potermi sbagliare e sarei pronto a chiedere scusa.

Non saprei se i “politicanti” che si sono succeduti ed hanno consentito un enorme spreco di denaro pubblico saranno capaci di chiedere scusa ai cittadini nella malaugurata idea che quello che penso si avveri.
Intanto qualcuno si è arricchito e noi teniamoci il “mostro”, nel frattempo mi complimento con tutti coloro che si complimentono “per i grandi sforzi e la determinazione…” dei nostri “eroici” amministratori.

Mi riferisco ad un annuncio dell’assessore Di Maio circa il completamento della copertura del “cosiddetto” palazzetto dello sport di Nocelleto, un vero e proprio mostro di architettura oltre ad uno spreco milionario in euro.

 

Lorenzo Razzino

comments

Lascia un commento