Casale di Carinola: dalle luminarie festive a vergognosi addobbi

7 agosto, giorno importante per noi casalesi, giorno che fa venire in mente le luminarie della Festa d’Agosto e il conseguente gioioso rientro in massa dei casalesi residenti altrove e invece… !

Nemmeno abbiamo fatto in tempo a pensare che forse con il passaggio di cantiere tra la Go Service scarl e la BARBATO HOLDING srl, nuova titolare pro-tempore della nuova raccolta rifiuti – ratificato proprio ieri -, le cose sarebbero migliorate dal punto di vista RIFIUTI e PULIZIA e invece … !

Ci è stato detto che la raccolta viene effettuata in questi minuti e può darsi ci voglia un po’ di tempo, e invece… !

Queste sono le condizioni del nostro paesello, pochi minuti fa!

Quand’anche questa cominciasse in maniera regolare, però, alcuni comportamenti depongono a sfavore dei netturbini da poco arrivati: confusione tra le varie tipologie di rifiuto, conseguente scarso rispetto per la “differenziata” che facciamo in casa, sporcizia che rimane in strada dopo che la raccolta, parziale e arbitraria e mai completa, viene effettuata, “travaso” dell’immondizia tra un camion e l’altro con inevitabile rilascio di puzzolente percolato con conseguenti miasmi che ammorbano l’aria dei centri abitati… È QUESTO IL MODO MIGLIORE DI PRESENTARSI?

ALLA FINE DEI CONTI, ABBIAMO O NO IL DIRITTO DI ESSERE INCAZZATI?

 

comments

One thought on “Casale di Carinola: dalle luminarie festive a vergognosi addobbi

  1. Anonymous

    quest’articolo e stato pubblicato in data 7 agosto, oggi 9 agosto due giorni dopo il parcheggio è in condizioni ancora più schifose, questa gente l’abbiamo votata noi, i colpevoli siamo noi, dovemmo essere incazzati con noi stessi non con loro, come cazzo abbiamo fatto a votare sti quaquaraquà.

    Reply

Lascia un commento