Giovane carinolese fermato per coltivazione e spaccio di droga

Operazione dei Carabinieri della stazione di Carinola (CE) finalizzata a contrastare la coltivazione, detenzione e commercio di sostanze proibite: arrestato il ventottenne C. P. già noto alle forze dell’ordine e domiciliato in piazza Vescovado di Carinola, giovane del luogo e responsabile appunto di coltivazione di sostanze stupefacenti.

Nel corso di un controllo di routine sul territorio da parte dei Carabinieri, è stata accertata la detenzione di tre piante di marijuana e tre involucri già impacchettati della stessa sostanza, per un peso di gr 60. Nel corso della perquisizione è stata rinvenuta altresì una piccola somma di denaro di probabile illecita provenienza.

Dopo il sequestro del materiale suddetto C. P. è stato tratto in arresto, e sarà giudicato con rito direttissimo.

comments

Lascia un commento