Casale di Carinola: a breve le “Medie” alle “Elementari”?

Tra pochi giorni gli alunni di Casale che frequentano le Scuole Medie nel Polo Scolastico di Carinola, si trasferiranno al piano superiore dell’edificio di viale dei Ciliegi che ospita le Elementari. La notizia è risaputa, ma ancora manca una parte fondamentale: QUANDO?

La verità è che il giorno preciso ancora non lo conoscono nemmeno coloro che hanno effettivo potere decisionale su tutta la vicenda (Comune di Carinola e Autorità scolastiche guidate dalla dirigente professoressa Giuseppina Zannini). Il 5 novembre? L’8 o il 9? Il 12? Non si sa! Evidentemente si confida nel fatto che organizzare un mini-trasferimento di, quanti saranno, 20-25 ragazzi al massimo, non sia poi così impegnativo.

Un’altra verità però è che, pur essendo logisticamente comodo avere le scuole medie a poche centinaia di metri da casa, molti sono i mugugni che animano alcune mamme interessate che hanno manifestato le loro perplessità, e anzi addirittura qualcuna si è detta nettamente contraria al fatto che bambini delle Elementari e ragazzi delle Medie stiano nello stesso stabile, usufruiscano dello stesso ingresso ecc. Se a questo poi aggiungiamo che alcuni adeguamenti, ritenuti necessari e troppo in fretta promessi, non sono stati effettivamente realizzati, come per esempio un mancato adeguamento degli arredi sanitari, le perplessità aumentano in maniera esponenziale.

Ad aumentare i dubbi sull’effettiva bontà dell’intera operazione sta il fatto che finora era sempre stata negata la possibilità di una simile coabitazione tra ordini di scuola diversi in uno stesso stabile in nome di quella continuità didattica che bisognava preservare ad ogni costo, mentre adesso improvvisamente si ritiene la strada migliore da percorrere. In effetti però questo è un discorso troppo tecnico e preferiamo desistere dal continuarlo, in attesa che quest’aspetto della continuità didattica venga chiarito nel migliore dei modi. Comunque… noi ci limitiamo solo ad osservare che qualcuno ha paventato che ragioni economiche suggerirebbero questo tipo di soluzione: relata refero ovviamente, però non possiamo fare a meno di notare che a pensar male si fa peccato, però spesso si ha ragione!

Un’ultima notazione sul Polo Scolastico di Carinola: è un peccato che si abbandoni, o che non si usi appieno, l’unico edificio pubblico del carinolese costruito con criteri antisismici!

comments

6 thoughts on “Casale di Carinola: a breve le “Medie” alle “Elementari”?

  1. Anonymous

    Chi parla nn capisce l importanza di avere le scuole nel paese, e penso che fino ad ora erano solo scuse quelle di nn poter stare insieme due cicli scolastici

    Reply
  2. Anonymous

    chi parla contro questo provvedimento, non solo non ama il proprio paese, ma è un emerito “COGLIONE”

    Reply
  3. Anonymous

    chi a per posizione presa non è d’accordo , e il classico parassita casalese che nella propria vita non ha mai imparato un mestiere e tutt’oggi vive alle spalle dello stato

    Reply
  4. Anonymous

    Da considerare anche la perseveranza di alcuni genitori che hanno continuato a lottare e crederci

    Reply
  5. Anonymous

    un grande bravo ai genitori, ma che i parassiti da panchine pubbliche abbiano il buon senso di tacere.
    i parassiti non hanno il diritto di parola

    Reply

Lascia un commento