La fretta del manager Asl dopo il servizio de “Le Iene”

Dopo quasi 20 mesi sbloccato l’avviso pubblico per la nomina dei nuovi direttori di distretto sanitario. Merito del doppio servizio di Gaetano Pecoraro giornalista de “Le Iene”? Ovviamente non è dato saperlo, fatto sta che l’azienda sanitaria casertana ha effettuato le convocazioni dei 139 aspiranti che avevamo risposto all’avviso pubblico del 24 febbraio 2017 (il concorso doveva essere svolto entro in 90 giorni!).

Adesso però la fretta rischia di far scivolare verso l’eccesso opposto, perché per scegliere i 12 nuovi direttori dei distretti sanitari dell’Asl di Caserta sarà stilata una graduatoria su titoli e colloquio. Le “prove orali” sono già in programma tra poco più di una settimana (per il prossimo 29 novembre), ma c’è ancora confusione sui titoli di ciascun candidato e sulle materie oggetto del colloquio.

Una situazione che è parsa strana anche alla Ugl Medici nazionale e regionale che hanno chiesto “un incontro immediato entro 48 col direttore generale dell’Asl in merito alle procedure per la selezione dei direttori di distretto”.

 

* in foto il direttore generale dell’Asl Mario De Biasio

comments

Lascia un commento