Sessanta ore per vivere o morire: convegno a Mondragone

Sabato 24 novembre alle ore 18.00 presso il museo civico archeologico Biagio Greco di Mondragone, in collaborazione con l’associazione V.E.R.I., l’Osservatorio sul Fenomeno della Violenza sulle Donne del Consiglio Regionale della Campania, dell’Ambito Sociale C10 e della Città di Mondragone, si dibatterà sul tema Sessanta ore per vivere o morire.

Interverranno il dottor Carlo FUCCI, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Isernia, Deborah RICCELLI, Autrice formatrice, esperta di violenza di genere, crimine familiare e stereotipi del linguaggio, capitano Luca IANNOTTI, Carabinieri Compagnia di Mondragone, dottoressa Rosaria BRUNO, Presidente dell’Osservatorio sul fenomeno della violenza sulle donne, l’avvocato penalista Edoardo RAZZINO.

Saluteranno i convenuti il dottor Virgilio PACIFICO, Sindaco del Comune di Mondragone, e il consigliere regionale avvocato Giovanni ZANNINI.

A moderare gli interventi sarà la dottoressa Marilisa PALMIERI.

comments

Lascia un commento