Convenzione PD Carinola: i risultati e i nomi del direttivo

Si sono concluse poche ore fa le operazioni di voto nel contesto della convenzione cittadina, convocata dalla segretaria Laura Passaretti, per l’elezione del nuovo direttivo di circolo e dei segretari provinciale, regionale e nazionale. Le varie componenti del partito cittadino, schierate su posizioni diverse nell’ambito del congresso nazionale, hanno scelto la via della coesione per prendere la delicata decisione riguardante il rinnovo dell’organico carinolese. Una lista unitaria è stata presentata all’assemblea degli iscritti, la quale ha rinnovato unanimemente la fiducia nei confronti della Segretaria uscente.

Il nuovo direttivo vede la presidenza del Sig. Giovanni Di Gennaro ed è così composto dai suoi membri:

Vincenzo Cecoro, Nocelleto
Carlo Corribolo, Carinola
Di Biasio Giuseppina, Nocelleto
Di Lorenzo Enrica, Casale
Giramma Giovanni, Nocelleto
Mannillo Gennaro Giovanni, Casanova
Razzino Lorenzo, Nocelleto
Tozzi Luigi, Nocelleto
Verrengia Luigi Maria, Casale

Sia la segretaria Passaretti che il Presidente neo-eletto Di Gennaro hanno espresso piena soddisfazione per la buona riuscita del Congresso e hanno ringraziato tutti i votanti accorsi numerosi, segno di una crescente fiducia nei confronti di un partito presente sul territorio e vicino ai problemi delle persone. La Capogruppo consiliare Maria Sorvillo ha rimarcato l’importanza della pluralità non solo politica ma territoriale del direttivo, tale da garantire rappresentanza a tutte le frazioni del Comune.

I risultati della votazione per la convenzione nazionale sono stati invece molto equilibrati e i voti dei 125 iscritti che si sono espressi quest’oggi sono stati ripartiti fra tre dei sei candidati: la mozione di Maurizio Martina ha conseguito 53 voti (delegato alla Convenzione Provinciale Riccardo Luberto), quella di Nicola Zingaretti 48 (delegato Luigi Verrengia) e quella di Francesco Boccia 25 (delegato Salvatore Mannillo). Nessun voto per Giachetti/Ascani, Corallo e Saladino, 5 gli astenuti. Voto unanime per il candidato unico alla segreteria provinciale Emiddio Cimmino, per Umberto Del Basso De Caro, della segreteria regionale, invece i voti sono stati 102, per Annunziata 14, e infine per Filippelli 10.

Una giornata di orgoglio e speranza per un forza politica che vuole dare un segno di riscossa e di cambiamento rispetto ad anni di cattiva amministrazione territoriale.

Sin qui il comunicato stampa a firma dell’Ufficio Stampa PD Carinola. A margine una compiaciuta neo-confermata segretaria Laura Passaretti ci ha sottolineato alcuni punti importanti presenti nella sua relazione come 1. Il Pd partito si conferma come un moderno punto di riferimento sul territorio per le istanze dei cittadini, e 2. la sempre più pressante necessità di alleanze con forze politiche e civiche per una coalizione ampia che ci porti al governo del territorio per risolvere le tante questioni e i tanti problemi che i cittadini devono affrontare. Infine evidenzia insomma con soddisfazione che «Il Pd ha ritrovato un rinnovato spirito di squadra necessario per affrontare sfide future».

comments

Lascia un commento