Provincia di Caserta: Piano per la Rete Scolastica

“La Provincia di Caserta ha predisposto il Piano di Dimensionamento della Rete Scolastica Provinciale  2020/2021 – ha precisato il Presidente Giorgio Magliocca –  e, al termine di questo percorso di confronto e condivisione con gli amministratori, i dirigenti scolastici e con le rappresentanze sindacali del territorio, sento il dovere di ringraziare per il fattivo contributo il Consigliere Provinciale delegato, Francesco Paolino.

“Il lavoro messo in campo, nel rispetto delle linee guida approvate dalla Regione Campania, ha provato a intercettare le nuove esigenze formative dei territori interessati, puntando al contempo sulla scelta di opzioni formative coraggiose in grado di valorizzare le potenzialità dei territori e dei giovani ed evitare, come nel passato, il rischio di duplicazioni totalmente infruttuose. Questo Piano rappresenta una nuova visione d’insieme – ha proseguito Magliocca – che valorizza i vari contesti ambientali del territorio provinciale, senza penalizzare nessuno, connotandone l’identità formativa ed economica”.

Il Piano di Dimensionamento della Rete Scolastica Provinciale  2020/2021 è stato recepito con il Decreto n. 210 del 16 Ottobre 2019 e sarà trasmesso nei prossimi giorni alla Regione Campania per l’approvazione definitiva.

La ratio del lavoro preparatorio è stata quella di condividere, quanto più possibile, le proposte formative avanzate dai Comuni e dai vari Istituti scolastici superiori, rapportandole con le esigenze delle economie dei territori interessati, evitando corsi inutili o doppioni. Si è puntato, insomma, sul valore aggiunto che una formazione mirata può dare, quale contributo, alle economie ed alle collettività dei territori: quello slancio formativo, che occorre oggi, e che è fortemente richiesto dal mondo produttivo locale e dalla società nel complesso.

Il “Piano” prevede, per la Scuola di base e gli Istituti Superiori, quanto segue in allegato.

 

Ufficio Stampa di Giorgio Magliocca – Presidente della Provincia di Caserta

 

 

 

comments

Lascia un commento