Risarcimento accordato per buche stradali

Una sentenza del giudice di pace di Carinola ha dato il via libera a un risarcimento di 1400 euro, cifra già erogata dai funzionari di competenza degli uffici finanziari dell’ente comunale, per un’automobilista di Falciano del Massico che a causa di una buca sulla strada verso la stazione ferroviaria, ha subito dei danni all’autovettura.

La cifra è il frutto di una transazione tra i legali di entrambe le parti in causa, cioè comune di Falciano e diretta interessata, e sicuramente costituirà un altro precedente per gli automobilisti costretti a sopportare l’infame fondo stradale e un campanello d’allarme per gli Enti Locali del nostro territorio.

comments

Lascia un commento