È venuto a mancare il dott. De Risi. Fu Sindaco di Carinola.

È questa una di quelle notizie che purtroppo non si vorrebbero mai dare; stamattina è venuto a mancare il dottor Luigi De Risi, stimato Cardiologo e medico ospedaliero, già Sindaco di Carinola dal 2011 al 2016, dopo aver più volte ricoperto la carica di Assessore nello stesso Comune, cui dedicava parte del suo tempo animato dalla passione per la politica e per il bene comune.

Classe 1951, da qualche anno combatteva con dignità la battaglia sicuramente più difficile della sua vita.

Più volte abbiamo avuto il piacere di confrontarci con l’ottima persona che era e, anche se a volte assumeva atteggiamenti un po’ spigolosi dovuti al suo carattere sanguigno ma sincero e sempre rispettoso delle altrui convinzioni, ne conserviamo un ottimo ricordo.

La politica era solo una delle sue passioni, le altre erano la sua famiglia, dedicarsi al “lavoro di nonno” era diventata una ragione di vita, la vocazione per l’arte medica che lo aveva portato a sviluppare la sua indole salutista, cercò di infonderla nei suoi assistiti, come fa ogni buon medico, e nei suoi amministrati di Carinoa, ci piace ricordare per esempio il corso sull’uso del Defibrillatore Cardiaco per illustrare il funzionamento di un macchinario che, conservato presso una struttura sportiva, avrebbe potuto contribuito a salvare vite umane se correttamente usato.

Notorio infine, altra passione che descrive al meglio il personaggio, era il suo amore per il podismo e degne di essere ricordate le sue partecipazioni alla maratona di New York.

Noi della redazione di casaledicarinola.net, che molte volte abbiamo ospitato le sue parole e con lui condiviso le iniziative del riposizionamento della storica fontana sul “Ponte” e l’intitolazione di Piazzetta Deportati, ci stringiamo ai suoi familiari condividendone il dolore.

I funerali si terranno domani pomeriggio.

Ciao Doc!

3 thoughts on “È venuto a mancare il dott. De Risi. Fu Sindaco di Carinola.

  1. AvatarAnonymous

    Veniva dalla montagna ed ha portato con se’ a Carinola l’apertura mentale di chi è abituato a confrontarsi con risorse da gestire con estrema oculatezza.
    Sempre a disposizione di tutti ha fatto onore al giuramento di Ippocrate.
    Avrebbe meritato un seguito politico maggiore soprattutto da parte di chi oggi lo celebra.
    Riposa in pace dottore Gigino, fai parte del Pantheon di molti di Carinola che ti hanno conosciuto e stimato.
    Crnv

    Reply

Lascia un commento