Consiglio Regionale Campania: la Corte dei Conti decide per il danno erariale

Danno erariale: è il motivo alla base della decisione della Corte dei Conti di chiedere la restituzione di 297.000,000 euro ad un gruppo di Consiglieri Regionali del PDL eletti nella scorsa legislatura campana, nell’ambito dell’inchiesta sui rimborsi facili.

Tra i condannati della Corte dei conti ci sono anche tre Consiglieri casertani chiamati a restituire somme di danaro: Paolo Romano, Angelo Polverino e Daniela Nugnes.

I destinatari dell’ “invito alla restituzione” sono: Mafalda Amente, Giovanni Baldi, Luca Colasanto, Bianca Maria D’Angelo, Domenico De Siano, Massimo Ianniciello, Eva Longo, Francesco Vincenzo Nappi, Gennaro Nocera, Paola Raia, Antonia Ruggiero, Ermanno Russo, Luciana Scalzi, Michele Schiano di Visconti, Pietro Diodato.

Assolto, invece, Pasquale Giacobbe.

I fatti contestati, come detto, sono tutti relativi alla precedente consiliatura

 

—–

 

comments

Lascia un commento