Casale di Carinola, cratere da impatto. Studiosi europei sul luogo.

Il Cratere scoperto, con macchinari ed uomini

Un cratere da impatto è stato rinvenuto nel piccolo borgo agricolo di Casale di Carinola, frazione a nord della catalana cittadina di Carinola. Dalle prime ore di questa mattina è tutto un via vai di mezzi e uomini in tuta bianca. Tutta la zona è stata transennata ed è preclusa al traffico pedonale e veicolare.
Sul posto stanno giungendo anche le televisioni nazionali per un collegamento in diretta.

Tuttavia, siamo stati tra i primi ad accorrere sul posto e siamo riusciti ad avvicinare uno degli studiosi presenti.
Si tratta del professore belga Jean Marc Der Pertusum, docente presso la famosa Università di Liegi-Bastogne-Liegi, che in un italiano quasi perfetto ha dichiarato:

Voglio pubblicamente ringraziare, a nome mio e di tutta la comunità scientifica europea e anche no, l’intero “consilium principis” e per estensione anche il loro “imperator“, per non essersi fatti ingannare da quella che all’apparenza può essere scambiata per una volgare buca nell’asfalto e di conseguenza non avendola coperta come loro solito fare con asfalto nuovo di fabbrica, hanno fatto si che l’intera comunità Casalese possa usufruire dei benefici che sicuramente ne verranno.

Il Cratere scoperto, con macchinari ed uomini
Il Cratere scoperto, con macchinari ed uomini

Abbiamo avuto il piacere di scambiare qualche parola anche con il famoso archeologo “Indiana Pipps“, anch’esso sul luogo dell’impatto per la ricerca di eventuali reperti. Ecco le sue parole:

E’ sicuramente la scoperta più sensazionale degli ultimi 5/6 e pure 7 giorni. All’interno del cratere, grazie all’opera di scavo del mio assistente, il prof. gran. ing. “Spike Tyke” è stato rinvenuto quello che, agli occhi di profani ed ignoranti villici può sembrare un semplice osso di coscetta di pollo, ma altro non è che un femore fossilizzato di “Homo Politicus Carinolensis“, specie sicuramente estintasi a causa del cataclisma “Innocens mánibus” del 17 febbraio del 1992.

Il famoso archeologo, ci ha poi voluto omaggiare donandoci una foto del femore recuperato, che puntualmente pubblichiamo a beneficio di tutta la comunità.

Il femore fossilizzato ARX5454, meglio noto come femore di Casale
Il femore fossilizzato ARX5454, meglio noto come femore di Casale

Sicuramente questo evento cambierà le sorti del piccolo borgo, diventerà una nuova Roswell.
Già si hanno notizie certe.
Alcuni cittadini hanno chiesto una autorizzazione per l’installazione di chioschi per la vendita di bibite e granite, altri per la vendita di souvenir altri ancora, secondo noi i più furbi, hanno chiesto concessione di sfruttamento minerario del cratere, vista la quantità di ammortizzatori che ivi vi sono sepolti.

Aggiornamento: da rilievi fotogrammetrici effettuati dalla equipe del prof. Birkenmeier autore del famoso saggio “Le polpette di Bàvaria nel cosmo profondo“,  è emerso che l’itera area è ricca di crateri, non visibili fino a quando non ci si finisce dentro. Ecco le foto inviateci dal professore:

 

Concludiamo con un appello, PER FAVORE NON TAPPATELI, anzi adottatene uno, la comunità scientifica ve ne sarà grata e pure il vostro meccanico.

Giano

comments

2 thoughts on “Casale di Carinola, cratere da impatto. Studiosi europei sul luogo.

  1. Anonymous

    Attento Giano. Rischi una querela da parte della NASA per divulgazione di materiale sottoposto a vincolo di segreto di stato

    Reply
  2. Anonymous

    BRAVO GIANO,anzi bravissimo!!!!!!!mi fai venire in mente il famoso”CASTIGAT RIDENDO MORES” .Continua pure così e speriamo che venga recepito………e si prendano provvedimenti!!!!!!!!!!l Lo spero e,penso, lo sperino tutti!!Simpaticamente, Donato IAnnotta

    Reply

Lascia un commento