III Incontro internazionale delle corali in Vaticano, Casale è presente.

Nei giorni 23 – 24 – 25 novembre 2018, la Città del Vaticano ospiterà il 3° Incontro Internazionale delle Corali in Vaticano: un evento di straordinaria bellezza e importanza, in grado di creare nel canto una viva comunione tra molteplici realtà corali diocesane del territorio italiano e internazionale.

Locandina

Ricca l’agenda degli appuntamenti in programma. La parte formativa del Convegno si articolerà nei giorni venerdì 23 novembre e sabato 24 novembre. L’incontro con il Santo Padre, papa Francesco, è previsto per sabato 24 novembre, nel corso di una Udienza Speciale nell’Aula Paolo VI.

L’auditorium della Città del Vaticano ospiterà, nello stesso giorno, sempre in Aula Paolo VI, un grande Concerto, il Concerto delle Corali che parteciperanno al Convegno: tutti i cantori presenti, formando un unico grande Coro polifonico guidato dal Coro della Diocesi di Roma, diretti da Mons. Marco Frisina ed accompagnati da una grande Orchestra Sinfonica, eseguiranno i brani più conosciuti e rappresentativi della tradizione musicale sacra e liturgica.

Sarà una singolare esperienza di comunione e segno dell’universalità della Chiesa. Il “Concerto delle Corali” sarà dedicato a Santa Cecilia, Patrona della Musica e di tutti i Musicisti.

All’incontro parteciperanno alunni dell’Istituto Comprensivo Campo Falerno Carinola Falciano, tra cui alcuni ragazzi di Casale: Chiara Adamo, Emanuele Bosco, Armando Cusano, Antonio Froncillo, Carla Migliozzi, Giuseppe Passaretti, Marzia Trabucco, Maria Rotunno, Sara Verrengia, seguiti e preparati dalle professoresse di musica Loredana Coppola e Loredana Giaquinto.

La Santa Messa di domenica 25 novembre chiuderà, come di consueto, il percorso del Convegno Internazionale.

comments

One thought on “III Incontro internazionale delle corali in Vaticano, Casale è presente.

  1. Anonymous

    Finalmente una bella e soddisfacente notizia per il nostro territorio ed in particolare anche per il nostro Casale e per la valenza-valorizzazione dell’attività didattica della nostra scuola! Forza e coraggio ragazzi,con la volontà ed il BUON SENSO si possono fare tante cose belle ed appezzabili per noi stessi e per gli altri!!!!!! Donato Iannotta

    Reply

Lascia un commento