Rateizzazione importi TARES: si interroga il Sindaco

Il consigliere comunale Francesco di Biasio del gruppo Carinola Rinasce indirizza al sindaco Antonio Russo questa interrogazione sugli avvisi di accertamento TARES giunti nei giorni scorsi.

In questi avvisi “si chiede di versare entro 60 giorni la somma dovuta, sentiti buona parte degli stessi, che lamentano la forte crisi economica dovuta anche alla forte tassazione”: ebbene dal consigliere di Carinola Rinasce parte la richiesta di Rateizzazione di questi oneri dovuti.

Nella fattispecie viene espressamente richiesta “la disponibilità del Sindaco e della Giunta a valutare la possibilità di un provvedimento (Ordinanza SINDACALE O DELIBERA DI GIUNTA) atta a dilazionare il carico oneroso derivante dagli accertamenti inviati ai nostri concittadini, considerando lo stato economico di ogni nucleo familiare destinatario dell’avviso, mediante comunicazione all’Ente della situazione economica equivalente riportata nel’ISEE dell’anno corrente”.

comments

Lascia un commento