Sessa Aurunca: Hackathon “Il futuro è in noi”

Ormai è quasi tutto pronto per l’Hackathon civico sull’imprenditorialità digitale “Il futuro è in noi”, promosso dall’Istituto Superiore “Agostino Nifo” in collaborazione con l’Istituto Tecnico Industriale “Francesco Giordani” di Caserta nell’ambito dell’azione #19 del Piano Nazionale Scuola Digitale (“Un curricolo nazionale per l’imprenditorialità digitale”). Appuntamento fissato per i giorni 9, 10 e 11 maggio 2019 a Sessa Aurunca (CE).

L’Hackathon (clicca qui per altro articolo e video illustrativo) è una competizione di durata variabile che, a partire da una tema principale, propone delle sfide ai suoi partecipanti, i quali, organizzati in gruppi eterogenei, hanno il compito di affrontarle, ricercando e progettando nuove soluzioni, modelli, processi o servizi innovativi; gli hackathon civici sono costruiti intorno a sfide, problemi ed opportunità di sviluppo a livello urbano e/o territoriale.

“Il futuro è in noi” sarà quindi una vera e propria maratona progettuale avente l’obiettivo di contribuire alla crescita e al futuro del territorio, soffermandosi sull’importanza della tutela delle tradizioni storiche e culturali senza trascurare la “cura” ambientale e della sostenibilità anche attraverso l’utilizzo delle tecnologie. Protagonisti saranno numerosi studenti provenienti da varie scuole secondarie di secondo grado della provincia di Caserta, i quali, affiancati da mentori, esperti e ricercatori, svolgeranno un percorso competitivo teso a stimolare la crescita professionale, le competenze e l’autoimprenditorialità, coniugando insieme innovazione, istruzione e inclusione. Essi avranno l’opportunità di apprendere strumenti e metodologie innovative di co-progettazione, di condividere la loro visione di società e di futuro lavorando in gruppi di lavoro eterogenei, sia per provenienza che per indirizzo scolastico, di esporre al termine della due giorni le proprie idee e soluzioni dinanzi ad esperti ed esponenti del mondo delle Istituzioni, dell’Università, delle organizzazioni internazionali e dell’associazionismo.

La competizione si svolgerà presso il Salone dei Quadri del Comune di Sessa Aurunca a partire dalle ore 11.30 del 9 maggio; la registrazione degli allievi avverrà invece in Piazza Tiberio dalle ore 8.30 alle ore 9.00. L’avvio sarà preceduto dai saluti del Dirigente Scolastico, Prof. Giovanni Battista Abbate, presso il Cinema Corso, dove saranno accolte personalità ed esponenti delle istituzioni, che potranno anche assistere all’esecuzione del Miserere, a una esibizione del Liceo Musicale e a una performance del Liceo Artistico Sez. Moda.

Folto è il programma, organizzato dal Nifo, delle attività culturali e ricreative che si svolgeranno a Sessa Aurunca durante i giorni dell’hackaton: intrattenimento con ritratti, pittura dal vero e tatuaggi non definitivi da parte degli allievi del Liceo Artistico presso la Fontana dell’Ercole, nella Bolla Geodetica in Piazza Mercato e nella piazza del Castello Ducale; visite guidate a cura degli studenti del Liceo Classico presso le Chiese storiche, la Cattedrale, il Teatro Romano, il Criptoportico, l’Aerarium Tabularium, il laboratorio/museo di Fisica del Nifo, il laboratorio di Robotica e l’Angolo della Matematica allestiti presso il Castello Ducale; master class sul Debate tenuta dal Prof. R. D’Agostini e dimostrazione con gli allievi presso la biblioteca del Liceo Classico; stand espositivo dei prodotti del Liceo Artistico Sez. Carceraria di Carinola; esibizione del gruppo folkloristico di S. Castrese per le vie cittadine; maratona degli studenti a cura del C.S. I. e dell’ I.S. “Nifo” con partenza e arrivo in Piazza Tiberio; stand di esposizione delle attività informatiche svolte dagli Istituti Superiori intervenuti presso il cortile del Castello Ducale; incontri con le università presso il salone del Castello Ducale; incontro con l’associazione “Astrofili” presso la Bolla Geodetica in Piazza Mercato; presentazione della pubblicazione “Selfie di noi” da parte degli allievi del Liceo Classico in sede; simulazione del Consiglio Regionale da parte degli allievi del “Nifo” presso la Biblioteca “Caio Lucilio” con gli onorevoli G. Oliviero, M. Grimaldi e G. Zannini; spettacoli teatrali e musicali presso il Cinema Corso; esecuzione del “Silent Party” in Piazza Mercato da parte di 500 giovani che balleranno per la cura della vita; esibizione degli sbandieratori in Piazza Tiberio; premiazione del concorso storico-letterario, artistico, video organizzato dall’associazione “Marino Marzano” e dall’I.S. “Nifo”; premiazione del concorso fotografico “Scatto d’arte” organizzato dal Liceo Artistico; sfilate del corteo storico della città di Sessa e del corteo greco del Liceo Classico presso il Cinema Corso.

Il giorno 11 maggio, in particolare, avverrà l’inaugurazione del “Borgo d’Arte” a Cascano e a Valogno nell’ambito del progetto “I tesori nascosti della Campania”, programma interistituzionale, promosso dalla Direzione scolastica regionale, che vede il coinvolgimento di tutti i licei artistici campani costituitisi in rete e mira alla valorizzazione di siti d’arte pregevoli ma sconosciuti; a conclusione della competizione, quindi, tutta l’organizzazione si sposterà a Cascano, dove saranno presentate anche le varie adozioni artistiche attuate dall’I. S. “Nifo”.

L’evento “Il futuro è in noi”, si configura, dunque, per volere del Preside Abbate, il quale è affiancato dalla Teachers Matter Prof.ssa Lucia Galdieri e sostenuto dall’entusiasmo e dalla collaborazione di docenti, allievi e personale ATA, non solo come maratona progettuale, bensì come un insieme complesso e organizzato di iniziative tese a far conoscere e a valorizzare la realtà umana, culturale e sociale in cui si innesta l’I. S. “Agostino Nifo”, una scuola aperta al cambiamento e all’innovazione.

L’evento potrà essere seguito e vissuto attraverso la consultazione dell’Hack Sessa, l’app che permette di orientarsi nell’HACKATHON 2019. Grazie ad essa, è possibile consultare il programma per restare aggiornati sui vari eventi proposti ed inoltre, attraverso le numerose sezioni, gli interessati potranno le foto dei vari eventi in programma, oppure trovare il punto di ristoro più vicino.

 

(testo e info tratte dalla pagina Facebook dedicata all’evento)

comments

Lascia un commento